Problema delle carie

La principale malattia dei denti è la Carie, che provoca la distruzione dei tessuti duri del dente ed una perdita di calcio.
Si sviluppa a qualsiasi età dai bambini agli adulti causata dalla Placca batterica, l’unione di batteri mescolati a saliva con microscopici residui di cibo.

Questi batteri uniti anche con sostanze zuccherine favoriscono la formazione di acidi, che attaccando i rivestimenti del dente, tolgono lo smalto permettendo il formarsi di una macchia scura.

Da questo momento i “batteri “ inziano ad intaccare la parte interna del dente raggiungendo parti più delicate ricche di vasi e terminazioni nervose creando problemi molto più grossi.

I denti più colpiti dalla carie sono i molari,zona dove avviene la masticazione ,poi seguono premolari,canini ed incisivi.
Il miglior rimedio per prevenire la carie è la cosa più banale : lavarsi di denti.

Importante è iniziare fin da bambino a lavare i denti dopo ogni pasto ed usare “accessori” tipo colluttori, idropulsori, scovolini…tutto il necessario per ridurre al minimo la formazione di Carie, tanto cara al nostro Portafolio.