La pulizia della lingua

Normalmente in odontoiatria si parla sempre di problemi del cavo orale e delle gengive tralasciando che uno dei motivi principali dei problemi delle persone, sia la “Pulizia della Lingua”.

Se ne parla pochissimo, ma alcuni scienzati hanno scoperto che la causa di un alito cattivo non provenga dallo stomaco, ma bensì dai microrganismi che si trovano sulla lingua.
Il motivo principale è la conformazione della lingua che è formata da papille di forme e dimensioni diverse che a volte creano elevazioni e depressioni che intrappolano facilmente il cibo

Questo fatto dovete dalla poca igiene che si dedica alla lingua perché nella quotidiana igiene orale la lingua la si tralascia concentrando l’attenzione sui denti.

La minima cura che si effettua è l’utilizzo di collutori e qualche “spazzolata”con lo spazzolino sia elettrico che non.
Ecco alcuni consigli per la pulizia della lingua :

  1. con lo spazzolino normale compiere dei movimenti verticali delicatamente  su e giù verso la gola (non lateralmente) per 3-4 volte

  2. con un raschietto in acciaio inossidabile curvo, li vendono anche in farmacia,compiendo sempre i movimenti in verticale per 3-4 volte.

In alternativa al raschietto si può effettuare con un semplice cucchiaio da cucina in acciaio e vedrete una patina biancastra quando effettuerete la prova.
Per problemi dentali più gravi rivolgetevi al nostro sito :
http://www.okdenticroazia.it/