Denti del giudizio

Denti del giudizio, dobbiamo toglierli per forza ?
Una delle paura maggiori per un individuo è quando arriva il dolore al famoso”Dente del Giudizio”  e non si vuole affrontare il problema per la paura del dolore.

Per denti  del giudizio si intendono gli ultimi quattro denti molari che occupano la posizione più interna nell’ arco dentale.
Questo dente non ha un età ben definita per spuntare ma quando arriva ci sono dei motivi che sotto elenchiamo per cui è meglio toglierlo per evitare ulteriore problematiche.

  1. Quando il dente stà per fuoriuscire dalla gengiva e non trova spazio provoca infiammazioni e dolori intaccando i denti vicini
  2. Se nel dente è presente una grossa carie che non si può sistemare con un otturazione allora è meglio estrarre il dente.
  3. Se il dente spunta storto o con traiettorie non regolari, può creare problemi nella masticazione e soprattutto all’interno della guancia.

L’estrazione del dente del giudizio puo’ essere fatta con punti o senza punti, con anestesia o senza, tutto dipenderà dalla gravità del problema e dal momento in cui si vuole affrontarlo.
E’ fondamentale sempre la soglia di dolore di ogni individuo e per ognuno e personale per decidere quando affrontare il problema.